Storia e istituzioni dell’Africa mediterranea

Prof.ssa Baldinetti Anna

 

A.A. 2011/2012

STORIA E ISTITUZIONI DELL'AFRICA MEDITERRANEA - 9 CFU

Risultati d'apprendimento previsti

Introdurre lo studente alla conoscenza dei principali problemi di storia dell'Africa, con particolare attenzione all'Africa mediterranea; fornire allo studente strumenti che aiutino a comprendere l'attuale realtà africana e medio-orientale.

- Programma

La formazione degli Stati-nazione nell'Africa del Nord: Contenuti: Quadro geopolitico dell'Africa mediterranea e del Medio Oriente. Identificazione dei passaggi essenziali della storia contemporanea dell'Africa: il colonialismo, il processo di decolonizzazione e lo Stato indipendente, la crisi dello stato indipendente.

I processi di democratizzazione nell'Africa del Nord: Contenuti: I sistemi elettorali, i partiti

politici, il ruolo della società civile.

- Informazioni sull'organizzazione didattica

La prima parte prevede principalmente lezioni frontali, il secondo modulo si articolerà in seminari che vedranno la partecipazione attiva degli studenti, pertanto la frequenza è necessaria. E' previsto un programma alternativo per gli studenti lavoratori non frequentanti.

- Testi di riferimento e/o di approfondimento

La bibliografia di riferimento sia per i frequentanti che per i non frequentanti sarà

disponibile all'inizio del corso.

-  Modalità di svolgimento dell'esame

L'esame di svolgerà in forma orale.

 

Scheda in inglese

Intended learning outcomes

At the end of the course, the students are expected to have a detailed knowledge of the main themes and problems of the history of the North Africa, from the end of the 19th century to the present.

- Contents

Nation and state building in North Africa. Democratization process in North Africa.

- Teaching methods

Lectures. Attendance is strongly recommended.

- Textbooks-reading lists

Textbooks and reading lists will be listed at the beginning of the course.

- Assessment

Final oral exam.

  

---------PROGRAMMA A.A.2010/2011 (9 CFU)-----------------

STUDENTI FREQUENTANTI

------------------------------- 

Obiettivi del corso
Introdurre lo studente alla conoscenza dei principali problemi di storia dell'Africa, con particolare attenzione all'Africa mediterranea; fornire allo studente strumenti che aiutino a comprendere l'attuale realtà africana e medio-orientale.

Programma
La formazione degli Stati-nazione Contenuti: Quadro geopolitico dell'Africa mediterranea e del Medio Oriente. Identificazione dei passaggi essenziali della storia contemporanea dell'Africa: il colonialismo, il processo di decolonizzazione e lo stato indipendente, la crisi dello stato indipendente.
I processi di democratizzazione Contenuti: I sistemi elettorali, i partiti politici, il ruolo della società civile.

Informazioni sull'organizzazione didattica
Lezioni frontali e seminari che vedranno la partecipazione attiva degli studenti.
E' previsto un programma alternativo per i non frequentanti.

Modalità di svolgimento dell'esame: l'esame di svolgerà in forma orale.


Gli studenti frequentanti per la preparazione dell'esame dovranno basarsi su:

1) Salvatore Bono, Un Altro Mediterraneo, Salerno Editrice, Roma 2008 (cap. I, II, III, IV, V, VIII)

2) Bernard Lewis, La costruzione del Medio Oriente, Laterza, Bari-Roma, 2008 II ed.

3) Anna Baldinetti e Amina Maneggia ( a cura di), Processi politici nel Mediterraneo: dinamiche e prospettive, Morlacchi editore, 2009, (introduzione cap. 1,2, 3, 9, 10, 11, 12, 13, 14).

Gli studenti dovranno poi basarsi anche sugli appunti delle lezioni e sulla documentazione utilizzata durante il corso.

 

STUDENTI NON FREQUENTANTI

------------------------------------ 

Obiettivi del corso
Introdurre lo studente alla conoscenza dei principali problemi di storia dell'Africa, con particolare attenzione all'Africa mediterranea; fornire allo studente strumenti che aiutino a comprendere l'attuale realtà africana e medio-orientale.


Modalità di svolgimento dell'esame: l'esame di svolgerà in forma orale.

Gli studenti non frequentanti per la preparazione dell'esame dovranno basarsi su:

1) Salvatore Bono, Un Altro Mediterraneo, Salerno Editrice, Roma 2008, con esclusione del cap. VI e VII

2) Bernard Lewis, La costruzione del Medio Oriente, Laterza, Bari-Roma, 2008 II ed.

3) Anna Baldinetti e Amina Maneggia (a cura di), Processi politici nel Mediterraneo: dinamiche e prospettive, Morlacchi editore, 2009, (introduzione cap. 1,2, 3, 9, 10, 11, 12, 13, 14).

 

Tutti gli studenti, a prescindere dai testi indicati nei punti precedenti, nel colloquio d'esame dovranno mostrare di possedere nozioni e concetti fondamentali sui seguenti temi: quadro geografico dell'Africa e del Medio Oriente; l'Impero ottomano e l'Europa dalla conquista di Costantinopoli alla dissoluzione (1453-1923); colonialismo e decolonizzazione dell'Africa e del mondo arabo, il colonialismo italiano.
Per questi concetti e nozioni di base si consiglia agli studenti di utilizzare uno o più testi di riferimento e/o alcune voci di enciclopedie (voci come Islàm, Mediterraneo, Colonialismo, Impero ottomano e così via). Ad esempio, potrà risultare utile la consultazione di: Dizionario dell'islam, a cura di Massimo Campanini (con voci di R. Aluffi, A. Baldinetti, P. Branca), BUR, Milano 2005; Bernardo Droz, Storia della decolonizzazione nel XX secolo, Bruno Mondadori Milano 2007.

E' compito dello studente individuare e consultare i testi utili a colmare le lacune individuali nelle conoscenze di base.
Si consiglia anche di studiare con l'ausilio di un atlante geografico.