Corso di Laurea triennale in scienze per l'Investigazione e la Sicurezza (Sede di Narni Palazzo Sacripanti, piazza Galeotto Marzio, Narni tel. 0744-7632)

Il corso di laurea si propone di creare esperti capaci di comprendere "segnali di pericolo" e "scenari di rischio" locali o su vasta scala, per costruire strategie per la sicurezza dei cittadini in tutte le loro azioni sociali.
Gli obiettivi principali del corso sono:

  • possedere un'adeguata conoscenza delle discipline sociologiche e delle cienze sociali con particolare riferimento alle indagini investigative e allo studio delle dinamiche sociali per la sicurezza;
  • possedere adeguate conoscenze linguistiche e storiche e nell'ambito della eopolitica, per comprendere gli scenari di rischio nazionali e internazionali;
  • possedere adeguate conoscenze delle scienze investigative e della loro applicazione sia dal punto di vista metodologico che normativo;
  • saper gestire e utilizzare le tecnologie informatiche per la ricerca, il trattamento dei dati, l'investigazione informatica;
  • possedere adeguate conoscenze delle tecniche investigative e delle pratiche di messa in sicurezza utilizzate dalla Polizia di Stato, dalle Forze Armate, alle Capitanerie di porto, dagli Aeroporti.

Tali obiettivi vengono raggiunti grazie a docenti qualificati che svolgono da anni attività  di ricerca nei settori della sicurezza. Il corso è sostenuto dalla costante presenza dei massimi esperti dei settori di competenza che svolgono la maggior parte dei tirocini interni e hanno compiti di supporto alla didattica.
La sede è perfettamente integrata nel centro storico di Narni, che può essere ormai definito la "cittadella della sicurezza". La struttura principale è costituita dallo storico Palazzo Sacripanti, articolato su 4 livelli. I due livelli centrali ospitano l'aula multimediale con attrezzature per la proiezione, le riprese e la videoconferenza, aule didattiche, l'aula informatica, una sala studio con internet point, la segreteria didattica e la presidenza.
Il piano più alto è interamente occupato dal "Laboratorio scena del crimine"; nelle vaste stanze è stato ricostruito un interno dove possono essere simulati diversi crimini; una stanza è dedicata ad attività  seminariali, colloquio criminologico, impianti di proiezione virtuale; infine, un settore informatico, tecnico, biologico e per la rilevazione di impronte completa il laboratorio. Il piano più basso ospita, su 4 vaste stanze, la biblioteca specializzata negli ambiti della pubblica incolumità , della protezione civile, della sicurezza e della geopolitica.


Tel. segreteria didattica 0744/7632 (Narni)
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.